Passito di Pantelleria Ben Rye
Produttore: Donnafugata
Donnafugata
Altri Prodotti




Passito di Pantelleria Ben Rye

Caldo e solare, questo Ben Ryè si caratterizza per un bouquet ampio e avvolgente. In bocca la carezzevole dolcezza è ben equilibrata da una fresca vena acida

Tipologia: bianco naturale dolce - Passito di Pantelleria Dop 
Uve: Zibibbo (Moscato d’Alessandria). 
Zona di produzione: isola di Pantelleria (Sicilia sudoccidentale);contrade: Khamma, Mulini, Mueggen, Serraglia, Gibbiuna, Barone, Martingana, Bukkuram, Favarotta, Punta Karace, Bugeber, Monastero. 
Altitudine: da 20 a 400 m s.l.m. 
Orografia: complessa, tipicamente vulcanica, con terreni coltivati prevalentemente su terrazzamenti. Suoli: sabbiosi di origine lavica a reazione sub-acida o neutra; profondi e fertili, ben dotati in minerali. 

VIGNETO 
Allevamento e potatura: le viti sono coltivate manualmente all'interno di conche ad alberello pantesco basso, costituito da due a quattro branche e caratterizzato da espansione orizzontale. Età delle vigne oltre 100 anni 
Densità impianto: da 2.500 a 3.600 piante per ettaro. 
Rese per ettaro: circa 40 q.li/ha. 

CANTINA 
Fermentazione: in acciaio a temperatura controllata; al mosto in fermentazione si aggiunge - a più riprese - l’uva passa sgrappolata a mano e selezionata. Durante la macerazione l’uva passa rilascia il suo straordinario patrimonio di dolcezza, freschezza e personalissima aromaticità. Affinamento: in vasca per 7 mesi e almeno 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.  Dati analitici: alcol 14,24 % vol., acidità totale 7,9 g/l., pH: 3,84, zuccheri residui: 203 g/l. 

NOTE DI DEGUSTAZIONE 
Descrizione: il Ben Ryé si presenta nel bicchiere di un brillante colore ambra. Il bouquet ampio e avvolgente apre su sentori di albicocca fresca, scorza di arancia candita su un fondo balsamico di erbe aromatiche. In bocca la carezzevole dolcezza è ben equilibrata da una fresca vena acida. Chiude una lunghissima e appagante persistenza. 
Longevità: oltre 15 anni. 

VIVERE IL VINO 
Cibo & vino: con formaggi erborinati o stagionati, con pasticceria a base di frutta secca (paste di mandorla) e crostate di frutta fresca. Con il cioccolato, da provare con il gianduia o con i “De Bondt Ryé”. Straordinario da solo, come vino da meditazione. Servirlo in calici a tulipano di media grandezza, con leggera svasatura, può essere stappato al momento. Ottimo a 14°C. 
Situazioni: straordinario vino da meditazione, per chi legge o ascolta musica. Ideale coronamento di una cena formale o dolce conclusione di un appuntamento romantico. 
Arte e vino: dall’arabo “Figlio del vento” perché il vento che soffia fra i grappoli è una costante a Pantelleria. Ed il vento dell’isola porta con sé un carico di profumi così intensi da poterli toccare. L’etichetta d’autore celebra l’amore, la cura e la fatica della viticoltura eroica su un’isola unica e affascinante. Un ritratto dolce ed avvolgente che ne svela l’essenza.

Non ci sono recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione
* Campi Richiesti

Dettagli

Nome:  *
Indirizzo Email:  *

I dettagli dei tuoi amici

Nome del tuo amico:  *
Email del tuo amico :  *

Messaggio


* Campi Richiesti
Nome e cognome:  *
Indirizzo E-Mail:  *
Domanda:
To prevent spam, please enter the image that you see here into the box below: CAPTCHA Image [ Different Image ]

Image code: *

Prodotti che potrebbero interessarti
Lodai
Lodai
Albana Passita Domus Aurea
Albana Passita Domus Aurea
Storica Nera
Storica Nera
Porto Tawny
Porto Tawny

Cruase
  • trasporto_24h
  • contrassegno_gratis

logo_footer
ViniDimo di Dimo Maurizio
Tel/Fax: 02.966.09.03
Cod. Fisc.: DMIMCL61C31G103Z
Partita IVA: 03081460960
indirizzo mail: info@vinidimo.it

Ci trovate anche su...